01/11/2023 - 30/11/2024
3 GIORNI / 2 NOTTI
Experience

Descrizione attività

Un percorso "lento" nei paesaggi vitivinicoli del Monferrato UNESCO : un territorio dove si fondono tradizione ed unicità, da scoprire e da gustare.


Programma

Giorno 1

Arrivo a Casale Monferrato in tarda mattinata e giornata dedicata alla visita della città partendo da Piazza Castello e dall’imponente Castello dei Paleologi, dimora dei Gonzaga fino alla seconda metà del Cinquecento, divenuto in seguito fortezza. Casale è una delle porte del Monferrato, tra la Pianura Padana e le colline del territorio oggi patrimonio UNESCO. I Gonzaga la resero uno dei centri più prestigiosi d’Europa e lo si può notare durante la visita del centro, ricco di tesori architettonici, edifici civili e religiosi. Lasciata Piazza Castello si prosegue alla volta di Via Saffi, ricca di botteghe, negozi e dominata dalla torre civica del XI secolo, uno dei simboli della città. Pranzo libero possibilità di acquistare i tipici biscotti i krumiri (li avete mai provati con lo zabaione caldo?). La visita continua con la Chiesa di San Domenico e la Cattedrale di Sant’Evasio e, assolutamente da non perdere, la Sinagoga, edificata nel 1595, straordinario esempio di architettura tardo barocca, con stucchi, ori e preziosi arredi lignei. Altra tappa importante è il Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi oggi sede di importanti collezioni d’arte, da Guglielmo Caccia ad Angelo Morbelli, oltre ad opere dello scultore casalese Leonardo Bistolfi. Al suo interno si trova la mostra permanente dedicata all’esploratore Carlo Vidua, con una raccolta di reperti provenienti dai suoi viaggi in tutto il mondo. Imperdibile la visita alla Sinagoga edificata nel 1595, straordinario esempio di architettura tardo barocca, con stucchi, ori e preziosi arredi lignei e al Museo dei Lumi (su prenotazione al mattino escluso il sabato) Prima di lasciare la città, visita e degustazione nella distilleria storica Magnoberta 1918. Trasferimento a Vignale Monferrato, cena in osteria e pernottamento in B&B

Giorno 2

Dopo colazione, arrivo a Fubine. La visita inizia con la Cappella Bricherasio, edificata dal Cav. Luigi di Bricherasio in una piccola e suggestiva radura, conserva al suo interno una delle più belle opere del grande scultore Leonardo Bistolfi. A seguire il Palazzo Bricherasio, il castello dal cui giardino pensile si potranno ammirare paesaggi mozzafiato e la Chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta. Con una passeggiata lungo lo Spalto, uno dei luoghi più suggestivi del borgo, dove gli antichi muraglioni restano a testimonianza delle mura difensive, inizia il percorso degli infernot. Questi sono camere sotterranee scavate nella tipica arenaria della zona, la pietra da cantoni: grazie alle particolari caratteristiche geologiche di questo terreno di origine marina, gli infernot mantengono temperatura e umidità costanti e pertanto venivano utilizzati per la conservazione del cibo come appendice alle cantine. Sono preziose eredità della tradizione contadina, piccoli tesori nascosti riconosciuti come patrimonio dell'umanità.
A seguire visita e degustazione degustazione dei vini tipici del Monferrato in una cantina a Vignale Monferrato
Nel pomeriggio visita all’infernot Belvedere e tempo libero a disposizione per una piacevole passeggiata per il borgo o per provare l' esperienza emozionante di un giro per le colline in quad (escursione non compresa nel pacchetto - adatta ad ogni età). Cena libera - pernottamento

Giorno 3

Dopo la colazione vi suggeriamo una tappa a Serralunga, al Sacro Monte di Crea, patrimonio UNESCO, dove sulla collina più alta del Monferrato, è presente l'omonimo santuario mariano. Lungo un percorso spettacolare dal punto di vista naturalistico, tra frassini e querce, per arrivare alla Cappella del Paradiso si trovano 23 cappelle votive e 5 romitori, presso i quali si contemplano i Misteri del Rosario.

Tariffe / supplementi

Tariffe a persona a partire da:

€ 340,00 (gruppo di 2 pax)

La quota include:

2 notti in pernottamento e colazione in b&b in camera doppia 1 cena in trattoria tipica monferrina (bevande escluse) - visita agli infernot patrimonio unesco - degustazione in distilleria - degustazione in cantina - assicurazione sanitaria.

La quota non include:

trasferimenti, pasti non indicati, city tax , extra e tutto quello che non è indicato alla voce “la quota comprende”

Eventuali supplementi:

Escursione in quad non compresa - a partire da euro 50.00 per persona da inserire al momento della prenotazione Età minima anni 8

Altro

Formula vacanza:

Famiglie, Gruppi, Individuali

Accompagnamento/guida:

Sì, su richiesta con supplemento

Informazioni