13/07/2022 - 31/12/2023
5 GIORNI / 4 NOTTI
Experience

Descrizione attività

Tutti conoscono il Gavi DOCG ma forse non tutti sanno che, oltre alla bellezza delle splendide colline vitate che circondano la cittadina di Gavi, le zone circostanti sono ricche di storia e fascinose curiosità: a pochi chilometri da Gavi sorge, ad esempio, l'area archeologica dell'antica città romana di Libarna che conserva in maniera ancora molto leggibile i resti di diversi impianti e infrastrutture urbani dell'epoca, celebrata anche dal dolce Bacio di Libarna. Ma non solo Gavi DOCG, anche degustazioni nelle storiche distillerie del basso Piemonte - passando per le big bench - e fra le botteghe storiche di Genova. Poi, avete mai sentito parlare della "Genova verticale"?


Programma

Giorno 1

• Arrivo in tarda mattinata a Silvano D’Orba con mezzi propri.
• Pranzo libero.
• Nel pomeriggio, esperienza unica di degu- stazione presso una Distilleria: il tour guidato comprende un’affascinante narrazione del prodotto grappa, la visita dello storico impianto di distillazione a bagnomaria alla piemontese, della cantina di invecchiamento della fine del 1700 e una degustazione guidata di quattro prodotti di punta dell’azienda.
• Cena libera e pernottamento in agriturismo tra le colline del Gavi.

Giorno 2

• Colazione in agriturismo.
• In mattinata, visita guidata dell’area archeologica di Libarna romana, città romana vicino ad Arquata Scrivia, passeggiando tra le sue domus. Alla scoperta del fascino e della bellezza di questa terra antica, dove storia e natura offrono un’esperienza unica e dove rivive ancora il mito di Licurgo e Ambrosia.
• Pranzo libero.
• Nel pomeriggio esperienza in un vero laboratorio di pasticceria con l’artigiano del gusto Franco Carrea di Serravalle Scrivia per preparare a realizzare il “Bacio di Libarna”, il goloso dolce dedicato all’area archeologica. Gli archeologi lo chiamano “proto bacio” perché può essere considerato l’antenato del bacio di dama; l’ingrediente principale è la nocciola, presente e molto utilizzata, insieme ad altra frutta secca, fin dall’ antichità.
• Cena libera e pernottamento.

Giorno 3

• Colazione in agriturismo e check-out.
• Mattinata alla scoperta delle grandi e coloratissime Big Bench sul territorio. Due di queste si trovano nei piccoli borghi di Bosio e Mornese: dalle panchine giganti lo sguardo spazia sulle splendide vigne delle colline del Gavi e, nelle giornate terse, lo sguardo spazia fino alle cime innevate dell’arco alpino.
• Degustazione di vini piemontesi presso un’azienda vinicola, a pochi passi dallo splendido borgo medievale di Gavi. Boschi di querce circondano le vigne della tenuta: passeggiando tra i filari, si respira tutta la pace delle nostre colline. I vitigni autoctoni Corte- se di Gavi e Barbera sono coltivati secondo il metodo biodinamico, per dare vita ad un vino genuino, specchio del clima, della terra e della tradizione di questa zona. L’azienda è dotata di un‘accogliente sala di degustazione dove, oltre al Gavi DOCG e alla Barbera Doc, assaggerete ottimi prodotti tipici locali e verdure dell’orto.
• Trasferimento con mezzi propri a Genova.
• Nel primo pomeriggio, visita guidata delle botteghe che rendono unico il centro storico del capoluogo ligure. Un dedalo di caruggi (stretti vicoli) alternati a piccole ed affascinanti piazze su cui si affacciano chiese legate alle più importanti famiglie nobiliari genovesi. La guida condurrà gli ospiti alla scoperta dei vicoli medievali, strade nobiliari, sontuosi palazzi e luoghi dal fascino millenario, accompagnati sempre da scorci mozzafiato, profumi e sapori provenienti dal mondo intero.
• Cena libera.
• Pernottamento in B&B nel centro storico di Genova.

Giorno 4

• Colazione in B&B.
• Trasferimento in treno a Rapallo.
• Breve giro della città ed incontro con lo chef Guido di fronte alla sua bottega, per scoprire tutti i segreti sul pesto.
Guido infatti organizzerà un vero e proprio “Pesto show” accompagnato da un buon bicchiere di vino bianco e dalla “onnipresente” focaccia.
• Pranzo libero.
• Nel pomeriggio visita libera della città.
• Rientro in treno a Genova.
• Cena libera e pernottamento.

Giorno 5

• Colazione e check-out.
• Mattinata dedicata a scoprire in autonomia la “Genova verticale”: la funicolare Zecca- Righi, conduce fuori dal centro cittadino per raggiungere le alture in pochi minuti. Le rotaie dei piccoli vagoni si inerpicano lungo i binari, e dopo una prima parte nascosta in galleria, si apre una visuale in mezzo ai palazzi che sale sempre più e permette di ammirare la città dall’alto una volta arrivati a destinazione al Righi. Il rientro in centro storico può essere effettuato a piedi seguendo le famose creuze genovesi.
•Rientro

Tariffe / supplementi

Tariffe a persona a partire da:

€ 552,00 (gruppo di 2 pax)

La quota include:

• 2 pernottamenti in camera doppia con prima colazione in agriturismo tra le colline del Gavi
• 2 pernottamenti in camera doppia con prima colazione in B&B a Genova
• Visita e degustazione presso in Distilleria
• Visita guidata dell’area archeologica di Libarna romana
• Laboratorio di pasticceria
• Degustazione di vini in Azienda Vinicola • Visita guidata a Genova “tour botteghe” 2 ore e mezza
• Trasferimento in treno a/r Genova• Rapallo
• Pesto show
• Biglietto funicolare (durata 100 minuti) andata

La quota non include:

• Transfer, eventuale tassa di soggiorno, extra, spese personali e tutto quello che non è indicato a la voce La quota comprende
• Assicurazione medico bagaglio
• Assicurazione annullamento

Altro

Formula vacanza:

Individuali

Informazioni